mercoledì 11 febbraio 2015

Congelare (parte 2) - Freezing (part 2)

Bentornate! È un po’ che non vi parlo di cucina: oggi proseguirò con il tema “Congelare” che avevo iniziato in questo post
Welcome back! It's some time since I wrote about cooking: today I'll continue the "Freezing" topic started in this post

Una cosa che non manca mai nel nostro congelatore sono le verdure: solitamente non compero quelle già surgelate ma compro verdura fresca in abbondanza, possibilmente locale, e quella che non mangiamo nel giro di pochi giorni finisce nel congelatore
One thing that is never  missing in our freezer is vegetables: I seldom buy frozen ones, instead I buy plenty of fresh vegetables, local if possible, and all that we don't eat in few days go directly to the freezer

Ho preso l'abitudine di congelare le verdure tagliate a piccoli cubetti o a fettine, così sono comodissime per qualsiasi evenienza: 
 Cosa mangiamo stasera? Facciamo una pasta con le melanzane?” e – ZAC – tiro fuori una manciata di cubetti di melanzana e in pochi minuti, il tempo di cuocere la pasta, anche il sugo è pronto! 
Per cena ti andrebbe un passato di verdure?” e – ZAC – tiro fuori dal freezer tutti i miei sacchetti e posso creare sul momento la combinazione che più mi ispira al momento: una sola verdura, due verdure abbinate, oppure un mix di tutte quelle disponibili
I usually freeze vegetables cut in small cubes or thin slices, so they are easy to use in every occasion
 "What can we eat for dinner? What about some pasta with aubergine souce?" and - ZAC - I put a handful of aubergine cubes out of the freezer and in few minutes, just the time for the pasta to cook, and the souce is ready! 
"Would you like some vegetable soup for dinner?" and - ZAC - I put out of the freezer all my bags and I can choose on the spot the combination that inspires me most: one kind of vegetables, two kinds or a mix of all the available ones

Perchè i cubetti rimangano separati tra loro e non diventino un unico blocco di ghiaccio date un'occhiata al metodo del vassoio che avevo spiegato qui
To make the cubes freeze individually so they don't become one big ice block have a look at the tray method that I explained here
(nella foto: funghi champignon congelati a pezzetti)
(in the picture: mushrooms frozen in small pieces)
 
Una cosa che ho scoperto di recente (ok, magari voi lo sapevate già, ma per me è stata una grande scoperta) è che è molto più facile sbucciare la zucca quando è congelata! Un giorno mi sono quasi distrutta le mani per sbucciare un pezzo di zucca per poi congelarlo. Siccome avevo anche un altro pezzo di zucca ma ero troppo stanca ho deciso di non sbucciarlo ma di tagliarlo solo a cubetti e congelarlo così com'era: del problema buccia mi sarei occupata in un secondo momento... 
One thing I recently learnt (ok, maybe you already knew, but to me it was a great discovery) is that it's far easier to peel pumpkin when it's frozen! One day I quite destroyed my hands to peel a piece of pumpkin to freeze it. Since I had also another piece of pumpkin but I was too tired I decided to just cut it in cubes and freeze it without peeling: the peel problem was postponed to another moment...

Ebbene, ho scoperto che quando tiro fuori dal freezer i cubetti di zucca, basta lasciarli per cinque minuti a temperatura ambiente e tagliare via la buccia diventa incredibilmente facile!!! 
Well, I discovered that when I put the pumpkin cubes out of the freezer I just need to leave them five minutes at room temperature and cutting away the peel becomes incredibly easy!!!

Provate e poi fatemi sapere! Spero che questi consigli vi saranno utili! 
Just give it a try and let me know! I hope these suggestions will be useful! 

- : - : - : - : - : -
Follow me on Facebook     Follow me on Bloglovin     Contact me via e-mail 
- : - : - : - : - : -  
Linky Party 2015

14 commenti:

  1. Che brava!!! Ottimi i tuoi consigli, senz'altro da seguire. Complimenti
    Emi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Emi!
      Quando faccio qualche "scoperta", anche se molto semplice, mi piace condividerla con voi :-)

      Elimina
  2. Sempre graditissimi e molto utili questi consigli!
    Ciao, buon lavoro!
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la visita Tiziana!
      Buona giornata :-)

      Elimina
  3. Grazie, il tuo post è utilissimo!!!!!!
    Arrivo dal link parti di Alex, se ti va passa a trovarmi.
    Un bacione,
    Sharon

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sharon, grazie a te per la visita!

      Elimina
  4. Grazie! Io sono un'ignorante a riguardo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh eh! Neanch'io sono una grande esperta, diciamo che mi piace fare esperimenti e a volte mi riescono bene! ;-)
      Buona giornata!

      Elimina
  5. Interessante il tuo post, hai fatto bene a pubblicare questi banali trucchetti, talmente banali che la maggior parte delle persone non ci pensa! E ci si dispera quando ti viene un'insensata voglia di melanzane alla parmigiana :-/ e non le hai! brava!
    Arrivo dalla linky party di alex.
    Lisa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lisa! A me capita spesso, vedo un tutorial su internet e penso "Ma è semplicissimo, perchè non ci ho pensato prima???" ;-)
      Grazie per la visita!

      Elimina
  6. Grazie dei consigli, quella della zucca non la sapevo, io ho scoperto invece i peperoni, se si congelano poi la pelle viene via che è una meraviglia senza doverli bruciacchiare.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Norma, questa dei peperoni non la sapevo: proverò sicuramente!

      Elimina
  7. Anch'io congelo un sacco di cose, però il metodo del vassoio non lo conoscevo! Effettivamente sembra molto utile, perché non è per nulla divertente cercare di separare i terribili blocchi di ghiaccio con le cose tutte attaccate tra loro!!!! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rama, bentornata!
      Sono contenta di esserti stata utile :-)

      Elimina

Grazie per i vostri commenti!
Thanks for your comments!